L'olio è il più buono al mondo
Olio Podere Vallescura Umbria

Storie dell'orto 22 nov 2018

Anche quest’anno siamo giunti alla raccolta e spremitura delle olive. Questo periodo è un ciclone di sentimenti, un continuo alternarsi di momenti esaltanti e felici quando le giornate sono piacevolmente tiepide e gli alberi generosi di olive o quando a pausa pranzo ci si raduna sotto l’ombra di un albero centenario.

Chissà quante volte a visto una scena simile, a consumare insieme un succulento pic-nic, ma anche di delusioni e fatiche quando a fine giornata stanchi e infreddoliti non abbiamo raggiunto il nostro obiettivo per poter portare le olive il prima possibile al frantoio, di solito ogni 24 ore, fino a concludersi come tutte le belle storie a frangere l’olio prodotto con tanta dedizione e quando si vedono i primi fiotti di olio verde scorrere tutto scompare e ci pervade un senso di benessere che ci fa sentire degli eroi, allora subito assaggiamo il nostro prezioso prodotto ed è allora che diventa il più buono al mondo e come potrebbe essere diversamente?

Vuoi Informazioni?

Invia adesso la tua richiesta.

info@ilcardoblu.it